TUMMYTOX blogs.

Come Evitare La Comparsa Delle Infezioni Vaginali In Estate

Finalmente sta arrivando l'estate con il suo bel sole caldo e le giornate di relax al mare o in piscina!

Ma anche se per molte donne questo è il momento dell'anno perfetto per recuperare un po’ di energie, per altre è il periodo in cui si presentano ripetitive e fastidiose infezioni vaginali.

Se fai parte di quest'ultima categoria, quest'anno non cercare in tutti i modi di eliminare le infezioni intime dopo che si sono presentate. Piuttosto scopri come fare per prevenirle definitivamente!

How to stop vaginal infections during the summer

Perché si contraggono più facilmente infezioni da lieviti in estate? 

In quanto donna, la tua valigia per le vacanze è probabilmente piena di protezioni solari, vestiti, libri e... trattamenti per le infezioni vaginali.

Sembra che ogni anno si ripeta sempre lo stesso disco, e a questo punto hai semplicemente accettato il tuo destino.

Ma ti sei mai chiesta perché le infezioni vaginali sono diventate un evento così ricorrente?

Il fatto è che lieviti e batteri prosperano in ambienti caldi e umidi, e purtroppo costumi bagnati e pantaloncini sudati sono semplicemente il loro habitat perfetto.

Lo so, è scomodo, fastidioso e imbarazzante. Ma sappi che non sei sola: circa il 75% delle donne contrae un'infezione vaginale almeno una volta all'anno!

Per questo ora è arrivato il momento di spezzare le catene e trovare un modo per prevenire le infezioni il prima possibile.

Quindi: come evitare le infezioni da lieviti in estate?

Prendersi cura della propria salute vaginale in estate (quando invece dovresti solo divertirti) può essere una bella sfida.

Per questo ho preparato alcuni consigli pratici per impedire che la vaginosi batterica rovini le tue meritate vacanze.  Scoprili qui sotto!

1. Resta asciutta e fresca

Portare un secondo paio di bikini nella tua borsa da spiaggia è il modo più semplice per prevenire la proliferazione dei lieviti.

Dopo aver nuotato o fatto attività fisica, cambia subito i vestiti bagnati o sudati. In questo modo, i batteri non avranno alcuna possibilità (e potrai anche sfoggiare tutti i tuoi nuovi costumi!).

2. Evita lavande vaginali e saponi profumati

L'igiene vaginale dev'essere una priorità per ogni donna, ma è  sempre meglio evitare l'uso di saponi aggressivi, visto che possono alterare la flora vaginale e facilitare la proliferazione dei batteri.

Cerca di utilizzare saponi con un pH compreso tra 3.8 e 4.5 o lava le tue parti intime con acqua tiepida senza uso di detergenti.

3. NO a dolci e torte

Anche se è più facile a dirsi che a farsi, dovresti sapere che il colpevole delle infezioni vaginali da lieviti adora lo zucchero!

Questo criminale amante dei dolci è un fungo chiamato Candida. Ma la buona notizia è che odia i prodotti antinfiammatori, acidi e fermentati.

4. Assumi antibiotici con coscienza

Alcuni farmaci, sebbene siano necessari per la tua salute, possono causare scompiglio nel tuo microbiota vaginale.

Ovviamente non devi smettere di prendere i medicinali che il dottore ti ha prescritto, ma puoi comunque contrastarne gli effetti negativi.

Infatti, molti operatori sanitari raccomandano l'assunzione di integratori probiotici in concomitanza con l'uso di antibiotici.

5. Come eliminare naturalmente le infezioni vaginali da lieviti

Possiamo continuare a parlare di come evitare le infezioni da lieviti in estate, ma la realtà è che a volte è difficile starne lontani ed evitarle del tutto.

Se ti capita di avere un'infezione vaginale, non preoccuparti. Fortunatamente esiste un modo naturale per alleviare i sintomi e riportare tranquillità e serenità nella tua estate.

La soluzione completa per prevenire e alleviare le infezioni vaginali da lieviti 

Per evitare che una possibile infezione vaginale rischi di rovinare la tua estate altrimenti perfetta, fatti assistere dai probiotici,in quanto sono in grado di rafforzare il tuo microbiota vaginale.

Tuttavia, non tutti i ceppi probiotici sono uguali. Se desideri prevenire le infezioni da lieviti, devi assumere probiotici che abbiano un'efficacia comprovata sull'apparato urogenitale.

Il ceppo probiotico che non devi assolutamente lasciarti scappare si chiamaLactobacillus rhamnosus CA15, Il quale è presente nel nostri fermenti lattici vaginali For Her, insieme ad altri 6 ceppi!

Ti chiedi perché non può mancare? Perché è stato comprovato da studi scientifici che il Lactobacillus rhamnosus CA15 riesce a ripristinare l'equilibrio vaginale in soli 10* giorni!

Ma non è tutto, perché questo ceppo probiotico ha un'altra proprietà clinicamente testata: ossia allevia i disagi vaginali di più del 50*%. Non è fantastico?

E il bello è che, anche una volta che hai terminato di assumere i nostri fermenti lattici vaginali, il tuo microbiota rimarrà equilibrato per almeno 30* giorni successivi.

Inoltre, la formula di For Herè ulteriormente arricchita con fibre prebiotiche, zinco, biotina, peduncoli di ciliegia ed estratto di avena.

Questi ingredienti naturali supportano l'intero sistema urogenitale e rinforzano il tuo sistema immunitario.

Non lasciare che le infezioni vaginali rovinino le tue vacanze

Le infezioni vaginali possono trasformare una bellissima estate nella stagione più cupa dell'anno. Invece di rilassarti su un materassino in piscina, coccolarti con il tuo partner e vivere la tua vita al massimo, sei costretta a momenti di frustrazione e nervosismo... Ma tu puoi fare in modo che questo non succeda!

Metti in valigia il probiotico For Her e non perdere un solo giorno delle tue (meritate) vacanze!

Fonti:

Egan ME, Lipsky MS. Diagnosis of vaginitis. Am Fam Physician. 2000 Sep 1;62(5):1095-104. PMID: 10997533.

Rapisarda AMC, Pino A, Grimaldi RL, Caggia C, Randazzo CL, Cianci A. Lacticaseibacillus rhamnosus CA15 (DSM 33960) strain as a new driver in restoring the normal vaginal microbiota: A randomized, double-blind, placebo-controlled clinical trial. Front Surg. 2023 Jan 9;9:1075612. doi: 10.3389/fsurg.2022.1075612. PMID: 36700035; PMCID: PMC9869686.

Prodotti per te